Baguette Francese!

Baguette Francese!

baguette-bowl-bread-6223

In questi giorni di festa mi sono concessa un po’ di tempo per sperimentare in cucina!

Ho deciso di provare a fare il pane, adesso voi potrete pensare che a comprarlo pronto si fa prima, e avreste pienamente ragione, però era uno sfizio che volevo togliermi, riuscire a fare il pane da sola dopo tanti anni! Da adolescente studiavo alla scuola alberghiera e in cucina ero nel gruppo delle panificatrici e pasticcere per la maggior parte del tempo passato in laboratorio, ma da quando avevo finito la scuola non avevo mai provato a fare il pane in casa.. così qualche sera fa mi sono messa d’impegno, ho bevuto un bel caffè e mi sono data da fare!

Ora non sto ad annoiarvi con altri particolari e vi scrivo subito qua sotto la ricetta!

 

Ingredienti:

  • 1400 gr di farina 0
  • 1040 gr di acqua
  • 16 gr di lievito di birra
  • 16 gr di sale

 

Procedimento:

 

  1. In una ciotola ben capiente fare una fontana con la farina setacciata;
  2. Squagliare il lievito con un po’ dell’acqua già pesata e unire alla farina;
  3. Aggiungere anche l’acqua un po’ alla volta e mescolare con il manico di un mestolo di legno (l’impasto è troppo appiccicoso per essere mescolato con le mani!);
  4.  Quando l’impasto inizia a rapprendersi aggiungere il sale;
  5. L’impasto ha bisogno di essere lavorato per lameno 10 min. totali!
  6. Ora inizia la prima lievitazione, quindi chiudete la ciotola con della pellicola e lasciate lievitare per 45 minuti!
  7. E’ molto importate non aggiungere farina durante tutta la lievitazione!
  8. Trascorsi i primi 45 minuti impugnate una leccarda e staccate l’impasto dalla ciotola e versatelo su un piano da lavoro;
  9. Bagnatevi le mani e lavoratelo velocemente ripiegandolo su se stesso e rimettetelo nella ciotola a lievitare sempre per 45 minuti;
  10. Ripetete questo procedimento per 3 volte;
  11. Finita l’ultima lievitazione procedete a dividere l’impasto in 6 parti o più e a “sgonfiare” schiacciando e allargando leggermente con le dita;
  12. Spolverate il piano di lavoro con della farina, formate delle lingue di pasta  e ricopritele di nuovo con uno strofinaccio di cotone o con della pellicola e fate lievitare per altri 15 minuti;
  13. Ora procedete a sgonfiare nuovamente le lingue di pasta e cercate di stenderle leggermente tirandole con le mani;
  14. Una volta stese è arrivato il momento di “arrotolarle” su stesse, di posizionarle in una fodera per cuscini di cotone e lasciarle lievitare per altri 20 min, fate attenzione a non posizionarle troppo vicine fra loro o si attaccheranno!
  15. Ora è il momento di infornarle! Ma prima spolveratele di farine e spruzzateci sopra dell’acqua con uno spruzzino, in mancanza di questo usate pure un pennello di silicone, con un coltello a lama liscia fate i tipici tagli delle baguette e infornatele!
  16. Fate cuocere in forno già caldo a 200° per 15-20 minuti in base alla potenza del vostro forno e alla doratura desiderata!

 

 

Mi resta soltanto da dirvi: Buon Appetito!

Giulia

Tags:
,
No Comments

Post A Comment